monocultivaroliveoil.com

  • Site Map
  • Search
  • Register
  • Sign In

Monocultivar prodotta: FRANTOIO

Tecnica di estrazione: l'impianto è un Giorgio Mori Project a 2 fasi di proprietà, in continuo, che gramola tra a 23°C in atmosfera modificata e basso impatto ossidativo. Questa caratteristica dell'impianto andrebbe esasperata poichè il valore dei peroossidi a 7,7, già ottimo, possa essere abbassato ancora un pò se consideriamo i livelli dei polifenoli davvero importanti. Tutte le operazioni sono condotte in atmosfera modificata (azoto) e questo consente di evidenziare i profumi tipici del Frantoio: il carciofo, gli erbacei freschi del prato appena tagliato e il mallo della noce. Una bellissima fotografia di questa cultivar toscana che caratterizza i profili di questa splendida regione ed i suoi piatti apprezzati in tutto il mondo. A questo si aggiungano i piccanti davvero sostenuti, insieme ad un amarognolo tipico e stuzzicante.
Sensoriale:
il carciofo foglia, l'erba fresca, il verde della noce in maturazione isieme a piccanti squillanti e ad amari discreti e sensibili.
Olivi: questa è un'azienda tutta BIOLOGICA certificata sin dal 1995  che copre una superficie di 250 ha con oltre 25.000 olivi, situati nel comune di Fiesole, Contrada Montebeni, tutt'intorno a Firenze, dove la bellezza della natura, tenuta in grande considerazione dalla Famiglia Buonamici, ripaga con viste e paesaggai che ammutoliscono. Cerco altre parole per descrivere il luogo ma solo una visita al Frantoio Buonamici può spiegare il fascino e l'armonia di quei posti. 
Bactrocera Oleae (mosca dell'olio): praticamente assente per l'altitudine della colline fiesolane
Sesto di impianto: il tradizionale del luogo con 200 - 250 piante/ha, niente intensiva o superintensiva, parole sconosciute se non aborrite.
Proprietario: Cesare, Cesara e mamma Rosa Buonamici curano la magia della loro azienda. Perchè anche di azienda si tratta, mentra Cesara si occupa delle P.R., Cesare cura la filiera vera e propria della produzione. E' sua la gestione della raccolta anticipata, sua la fase della frangitura e quella dell'imbottigliamento protetto da azoto. Il pallino del BIOlOGICO poi ha portato in azienda tecniche colturali e tecnologie impiantistiche che fanno del Frantoio Buonamici uno dei più accredutati luoghi di frangitura della Toscana. Mamma Rosa è poi la garante della Tradizione Toscana; se l'olio di monocultivar Frantoio, gli ortaggi, anch'essi prodotti biologici, le minestre cucinate e commercializzate dall'azienda, i cosmetici, le candele portano il marchio Buonamici è perchè hanno rispettato la tradizione toscana e fiesolina ed hanno avuto l'ok di mamma Rosa; insoma una vera miniera di esperienza e arte del luogo a disposizione dei visitatori.
Packaging: elegante e serio. Bottiglie da 0,50 e 0,750 lt
Cuore dell' azienda  tradizione, tecnologia e rispetto per l'ambiente
monocultivaroliveoil.com inserisce questa realtà prestigiosa per la mentalità biologica ad alta qualità
Abbinamenti: la monocultivar di Frantoio delle Colline di Fiesole ama le zuppe di ortaggi, la fett'unta, i fagioli al fiasco, tutti piatti storici, ma la carne di Chianina, la "fiorentina" alla brace con filetto e controfiletto è ... la morte sua.     
Abbinamento d'elezione  Fiorentina di Chianina da kg 1,4

Profilo sensoriale
Profumi principali: Carciofo foglia, Erba falciata, Mallo di noce, Sedano
Piccante:               Elegante
Amaro (pregio):    Tipico

Confronto con "Frantoio" tradizionale

Filiera
  tradizionali di zona
Buonamici  
data raccolta ottobre-gennaio ott. - nov.
metodo raccolta                tutti mano e mecc.
% invaiatura (maturazione) 25- 50 % 30
resa kg olio per quintale di olive 20 16
metodo di frangitura tutte in continuo
marca del frantoio   Giorgio Mori Project
temperatura di gramola 24-40°C 23°C
fasi al decanter   2 fasi
area di stoccaggio dedicata   si
contenitori   acciaio inox
temperatura di stoccaggio   16°C
linea imbottigliamento   si
atmosfera modificata   Azoto
presenza di esano al frantoio   no
vendita delle sanse umide   no
Laboratorio rilevanza misura legge x noi Buonamici
Biofenoli totali (caffeico) altissima mg/kg n.r. >200 595
3,4-DHPEA-EDA altissima mg/kg n.r.    
p-HPEA-EDA altissima mg/kg n.r.    
Idrossitirosolo altissima mg/kg n.r.    
Alfa-tocoferolo = vit E altissima mg/kg n.r.    
Perossidi alta meqO2/kg <20,0 <8,0 7,7
K232 alta U.V. <2,50   1,56
K270 alta U.V. <0,20   0,092
Delta K alta U.V. <0,01    -0,005
Acido oleico libero bassa % <0,8   0,25
Panel test rilevanza misura legge x noi Buonamici
mediana,IQR,s*,CVR%,I.C. altissima mediana >6,0 >8,0 8,8

 

 

         

               

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 


         

               

 

 
 

 

 

 


© 2008 - 2014 MOOA (Monocultivar Olive Oil Association) by Dietro il Gusto srl unip + Greenup srl unip. | Powered by mojoPortal | XHTML 1.0 | CSS | Design by mitchinson | Ottimizzato per risoluzioni > 1280x800 | Monitorato con Google Analytics